Dal Don Bosco verso il mondo sulle ali di un nodo

Rivista: Gazzettino Sampierdarenese
Editore: S.E.S. – Società Editrice Sampierdarenese
Luogo di pubblicazione: Genova
Data: 30 ottobre 2018

Categoria: Tag: , ID:2797

Leggimi

Capisco che il titolo di questo breve articolo non sia di immediata comprensione: il fatto è che nel mare magnum di gruppi e associazioni che vivono e operano in quella “città nella città” che è il Don Bosco di San Pier d’Arena c’è anche “Il Nodo sulle Ali del Mondo”: è questa un’associazione no profit, naturalmente apolitica e apartitica, nata nel 2015 dalla fusione di due diverse realtà: Il Nodo – che si occupava di promozione dell’affido familiare e più in generale del contrasto delle situazioni di emarginazione e di disagio di minori e famiglie in Italia – e Sulle Ali del Mondo, ovvero il gruppo missionario della parrocchia che da oltre trent’anni sosteneva le missioni salesiane in Africa. La nuova associazione – dicono i suoi membri – seguendo le orme di Don Bosco lavora, passo dopo passo, non da soli ma insieme ad altri per un mondo possibile. Scendendo più nei dettagli, sviluppa e finanzia progetti per il sostegno delle fasce deboli della popolazione, soprattutto minori e famiglie disagiate, e si prefigge di promuovere la cultura della solidarietà, sia qui a Genova sia in Africa; i suoi soci e volontari (attualmente sono una ventina) si occupano anche di promuovere la scuola di mondialità, finalizzata a educare i giovani alla mondialità, a sentirsi pienamente parti attive di un’unica sociatà mondiale e a vivere la loro vita conseguentemente; al termine del percorso in genere i ragazzi possono fare un’esperienza di un mese in una missione salesiana in Africa. Vengono promosse anche attività sul territorio, come un torneo di calcio multietnico a cui partecipano ragazzi della comunità per minori non accompagnati; l’associazione ha anche dato un buon contributo organizzativo e progettuale per la nascita della comunità per minori non accompagnati del Don Bosco; infine è presidio territoriale del VIS, Volontariato Internazionale per lo Sviluppo, collabora per promuovere il sostegno alle famiglie disagiate nel mondo (in Africa soprattutto) ed è associata a SCS Salesiani per il Sociale, operando a Genova per aiutare i giovani più svantaggiati. L’associazione partecipa anche al Tavolo Giustizia e Solidarietà insieme alla Caritas Diocesana di Genova e ad altri enti e associazioni. Se poi si va a sfogliare il sito web ci si accorge subito di quante iniziative di ogni genere, dalla solidarietà alla divulgazione culturale, vedano coinvolto il Nodo sulle Ali del Mondo. Indubbiamente è un gruppo di volontariato molto attivo. Come il volontariato sempre è, quando è fatto da persone serie e motivate. http://www.sullealidelmondo.org/

error: Il contenuto è protetto!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi