La cultura dal Palazzo della Meridiana alle case dei genovesi tramite Facebook e YouTube

Rivista: Gazzettino Sampierdarenese online
URL: http://www.stedo.ge.it/?p=98576
Editore: S.E.S. – Società Editrice Sampierdarenese
Luogo di pubblicazione: Genova
Data: 2 gennaio 2021

Leggimi

“Non possiamo abolire la cultura, la musica, il teatro, anche in una situazione estrema come questa. La cultura aiuta a rendere migliore la società”. Parole del maestro Riccardo Muti alla conclusione del Concerto di Capodanno 2021, suonato dai Wiener Philarmoniker e da lui diretto davanti alla desolatamente vuota platea del Musikverein di Vienna. Non cerco qui una risposta alla domanda che da molti mesi mi frulla per la testa, cioè se la classe politica delle nazioni del mondo ha coscienza dell’importanza della cultura nel far vivere, sopravvivere e progredire la società umana (e qui penso anche alla paradossale situazione in cui i ragazzi protestano perchè vogliono andare a scuola e gli adulti glielo impediscono…). Non cerco risposte, dicevo, però mi piace constatare che quest’ansia di mantenere viva e attiva la cultura è diffusa tra moltissimi operatori culturali. Anche nella nostra città.
Per fare un esempio, dallo scorso mese di dicembre è in corso “Palazzo della Meridiana incontra…”, un “format online” (se non parliamo un po’ inglese non siamo contenti) che vuol far vivere la cultura facendola entrare nelle case del pubblico. Una serie di eventi dove la cultura viene declinata nelle sue forme più diverse, serie e facete, e viene trasmessa in streaming attraverso i canali ufficiali del Palazzo sulle piattaforme Facebook e Youtube; perché Palazzo della Meridiana vuole continuare a essere collettore di cultura ed eventi anche in questo difficile periodo.
Dicembre è ormai andato, ma gennaio è all’inizio… giovedì 7 alle ore 18 Palazzo della Meridiana incontra… l’Associazione Culturale per Genova e il Giappone DEAI sul tema “La via del tuo respiro”; giovedì 14 alle ore 21 tocca alla palestra acrobatica sYnergiKa con “Una performance di arte circense”; giovedì 21 alle ore 18 ecco l’artista genovese Lorenzo Malvezzi con “Malvezzi&loopstation. Rivisitazione in chiave elettroacustica delle più grandi canzoni degli ultimi 20 anni”; infine giovedì 28 alle ore 18 Silvia Slitti, specializzata in Luxury services & Events, svelerà “Tutti i segreti per un matrimonio perfetto” (beata lei che li conosce. Ma forse si riferisce alla cerimonia, non ai lunghi anni di vita coniugale…).
Tutti gli incontri sono condotti dalla giornalista Giulia Cassini; maggiori informazioni su ciascun evento si trovano sul sito www.palazzodellameridiana.it.

error: Il contenuto è protetto!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi