Ventidue autori per un libro giallo-nero

Rivista: Gazzettino Sampierdarenese
Editore: S.E.S. – Società Editrice Sampierdarenese
Luogo di pubblicazione: Genova
Data: Maggio 2017, anno XLVI, n°5

Leggimi

Grazie alla scuola primaria Mazzini

“La parola chiave di questo libro è Incontro”. Così sta scritto alla pagina 122 di un geniale esperimento editoriale di successo che ha visto la luce e la fama un paio di mesi fa grazie all’iniziativa di insegnanti e alunni della IV B della scuola primaria Mazzini di largo Gozzano, nel cuore di San Pier d’Arena. “Incontro fra tradizione e innovazione, incontro di esperti e con esperti della scrittura creativa, del giornalismo… incontro di idee e di competenze degli studenti sotto la guida dell’insegnante e degli esperti”. Questo è il progetto “Voliamo lib(e)ri”, laboratorio di scrittura creativa, nato dall’incontro tra Wanda Trunfio, insegnante di italiano della IV B della Primaria Mazzini dell’I.C. Barabino con Alessandra Santina Melizia, responsabile del Centro Civico Buranello. Vengono coinvolti nel progetto il piccolo ma intraprendente editore genovese Riccardo Rossi e diverse altre persone, tra Biblioteca Civica Gallino, giornalisti, illustratori e registi teatrali. Il frutto di questa fatica è “Un volo nel mistero. I gialli della IV B”, raccolta di tre brevi romanzi gialli-noir scritti “a quarantadue mani” da ventun bambini, una grandiosa opera comunitaria di fronte a cui le imprese del collettivo Wu Ming diventano piccine e scialbe. Un’opera letteraria che si può tenere in mano e sfogliare è un libro, in effetti ma che è destinata a “volare” nel mondo intero grazie a internet e Twitter, mezzi di comunicazione e di diffusione di idee e parole assai congeniale – già adesso, ma ancor più quando saranno cresciuti – per i ventun giovanissimi scrittori. Il prossimo 5 giugno a Music For Peace, onlus con sede in via Balleydier 60, la classe IV B della Mazzini presenterà il libro alla cittadinanza, e sarà un successo.

SCARICA L’ARTICOLO

error: Il contenuto è protetto!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi