Il mammogallo e altri animali

1) “Alcuni anni fa, allo zoo di Toronto, vidi una femmina di orango che allattava un neonato; ma quando premetti la mia faccia barbuta contro il vetro che delimitava il suo grande spazio erboso lei depose delicatamente il piccolo e si...

L’asino Teo

Ho incontrato Teo in un tardo pomeriggio di inizio aprile: è un asino maschio che funge da animale di compagnia di un allegro e conviviale signore settantenne di Pontremoli, Alberto Bellotti, che mi è stato presentato dal responsabile della...

Gioielli a 6 zampe

Questa vicenda risale a qualche mese fa ma il concetto di fondo rimane interessante: un giorno di luglio ero a Firenze e – parafrasando il Poeta – ibam forte via Romana, nescio quid meditans nugarum, quando sono passato davanti alla...

Vite minori – 1

Nell’agosto del 2006, dieci anni fa, quasi la preistoria, mandai un messaggio urbi et orbi dal titolo “L’arca di Noé” in cui raccontavo la variegata vita animale del giardino di Villa Mergellina a Sanremo, all’epoca...

Paprika

“Fuori” – ma di giorno entrano quando e quanto vogliono – ci sono Macchia e Popoff: lei – Macchia – di 4 anni, semirandagia sterilizzata di pelo tricolore bruna, una tonalità di colore che sembra una donna...

Si chiamava Sparisci

Si chiamava Sparisci. Un po’ era un “nome-ricordo” di una gatta storica dell’amica genovese Manuela, un po’ era perché quando era piccola e randagia era rapida a fuggire e a sparire. Arrivò cucciola randagia nell’autunno 2006 e per un po’ di...

Popoff

“Nella steppa sconfinata, a 40 sotto zero, se ne infischiano del gelo, i cosacchi dello zar….” Il cantante, me lo ricordo bene, si chiamava Walter Brugiolo, avrà avuto 5 anni, era lo Zecchino d’Oro credo del 1967. Vinse con la canzone...

Oscarino

Poche settimane fa, nottetempo, Oscarino, il quarto dei nostri gatti del 2013, il più giovane e il più randagio, ha concluso molto anzitempo la sua avventura su questa terra; doveva avere poco più di un anno, circa coetaneo di Polvere. Oscarino...

Orsi e babbuini

“Orsi che ridono” “Il babbuino e la metafisica” Sono i titoli di due libri che ho letto recentemente. Quello degli orsi me lo ha regalato Donatella lo scorso Natale, quello dei babbuini l’avevo acquistato in uno di...

Il gatto è morto, viva il gatto!

Dopo la triste dipartita di Codamozza nello scorso novembre, dai primi di maggio non c’è più nemmeno Oscar. Era il terzo gatto della famiglia, arrivò sei anni fa attirato dall’allora giovane e non ancora sterilizzata Sparisci; a modo...

Polvere

L’ultimo mio messaggio urbi et orbi del 2012 è stato quello (tristissimo, per me che l’ho scritto) sulla morte di Codamozza, e siccome si dice anno nuovo vita nuova, mi rallegro nell’iniziare il primo anno del nuovo ciclo...

Coda(fu)mozza

“Codamozza se n’è andato in punta di piedi com’era arrivato” Donatella ha scritto così in un sms che venerdì scorso, il 9 novembre, ha mandato a un po’ di amici per annunciare che il più vecchio dei nostri tre gatti...

Il ragno e l’albicocco

Accanto al palazzo di Genova in cui ho la residenza e per parte del mio tempo vi abito, c’è un’aiuoletta di erbe casuali, che quando c’era la portinaia Caterina venivano accudite e innaffiate con una certa cura ma ormai sono...

error: Il contenuto è protetto!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi