Pensieri sparsi d’autunno

1) “Così si può proibire a Violetta di abbracciare Alfredo in scena, ma nessuno osa impedire a tre, quattro giocatori di calcio di gettarsi l’uno sugli altri dopo una rete. Un gran brutto esempio, di questi tempi” Roberto Iovino...

error: Il contenuto è protetto!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi