Valcavera, colle di –

Una strada asfaltata e ben sterrata di alta quota in provincia di Cuneo, 2450 metri circa sul mare fra val Grana (Castelmagno, quello del santuario e del formaggio da mangiare col miele e le pere. E da non far sapere al contadino quanto è buono) e valle Stura di Demonte, nel cuore delle Alpi cuneesi occitane, quelle dove i nomi femminili hanno la terminazione in -o e Sancto Lucio non è Luciano Lanfrit divenuto santo vergine e martire ma Santa Lucia, quella che sul mare luccica l’astro d’argento). Alta montagna vera, Alpi di rocce calcaree e gessose, erbe basse piene di fiori piccoli, larici e pini molto più in basso, mucche all’alpeggio, aria secca e corvi che svolazzano. Un posto ideale per piantar tenda e fornelletto, c’è anche l’acqua presso alcune casermette diroccate in pietra scura, e fare un bel bivacco sotto le stelle, magari cantando Signor tra le tende schierati, se si è stati scout, adesso verso mezzanotte c’è Vega che brilla bianca proprio sopra la testa, e Antares rossa bassa verso sud.
Ci siamo andati in macchina, pigri, che da Genova non è mica lontano, e puoi comperarti i panini e il formaggio per lo spuntino di pranzo a Caraglio in fondo valle, ma c’erano frotte di ciclisti, e qualche auto con famigliole, che si era di sabato.
Su in cima la strada divaga polverosa senza grandi strappi, col silenzio delle montagne vere, squarci di pianura verso est, e le marmotte: serene, curiose, confidenti, venivano a venti metri da noi a mangiucchiare erba osservandoci senza timore.
Me l’avevano detto che era una strada bellissima e facile, ed è vero. Assolutamente da provare da chi ama la montagna ma non vuole o non può camminarla troppo.

error: Il contenuto è protetto!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi