Antenati

Oggi insieme a mio zio sono andato a Voltaggio, il paese ove la parte paterna della mia famiglia ha origine e radici. Siamo stati a salutare la cugina Rosalia e le sue figlie Monica e Cinzia, titolari del sopraffino Ristorante Visconti. Salutare...

La neve, il terremoto e Dio

Stamattina sentivo alla radio che il Sindaco di Amatrice, col paese distrutto dai terremoti dei mesi precedenti, sepolto sotto metri di neve e colpito dalle scosse del terremoto di oggi diceva “Ma cosa abbiamo fatto di male a Cristo?”...

Non più figlio

C’è un momento che prima o poi arriva per tutti quelli che hanno una vita normale, nel senso di una vita priva di eventi esageratamente tragici: quello in cui si cessa di essere figli perché muore il secondo genitore. Di regola, quel...

La decadenza dell’Europa

La storia insegna che le civiltà nascono, crescono, diventano forti culturalmente, economicamente e politicamente, poi decadono e scompaiono, mentre altre civiltà più giovani si sviluppano e crescono, con caratteri nuovi e diversi ma anche...

Tunisi e il tema di Michela

Sabato scorso siamo andati a cena dall’amica Anna, medico omeopata, compagna di vacanze e altre cose ancora in quel di Sanremo, e c’erano pure l’amica Maria Teresa con la quindicenne figlia Michela, figlioccia di Donatella e...

Consumi

E queste sono riflessioni mie, banali e sciocche forse ma sono pensieri che mi vengono spesso, e magari ne ho già parlato, in precedenti occasioni, boh… E così il PIL italiano per il secondo trimestre consecutivo è negativo…...

Riforme

Dall’amico Stefano P. di ritorno da una (insolita?, forse si) vacanza alle isole Faer Oer, ricevo queste sue considerazioni, che mi permetto di diffondere alla pubblica riflessione e a eventuali commenti e critiche se ve ne saranno...

Meletta

Si chiamava Maria Pia; per le commesse del negozio Arcaplanet di via Cantore era “la Signorina”; per i parenti era Meletta, per via del fatto che da ragazza pare avesse le guance rosse come una piccola mela. Era la zia più vecchia di...

Cibo etico

Alcuni giorni fa ho letto sulla rivista di Altro Consumo un articolo che sostiene una tesi di cui io sono convinto già da moltissimo tempo e che fornisce dei risultati che non sono granché positivi in assoluto ma per la parte che, diciamo così...

L’Italia agli italiani?

Quando ero giovane mio padre ogni tanto si imbufaliva verso cose politiche o sociali e diceva che gli italiani sono un popolo di “deiezioni organiche”. Usava un altro termine, un sinonimo. Io pensavo che esagerava, che era troppo...

Italiani brava gente

Oltre a poter andare in luoghi che altrimenti non avrei occasione di conoscere e visitare, una delle cose che più mi piacciono del lavoro che faccio, scrivendo di cose varie dell’Italia, è che esso mi dà la possibilità di incontrare e conoscere...

Anima, animale

“Il cibo degli uomini è fatto soltanto di anime. Tutti gli esseri che dobbiamo uccidere e mangiare, tutti quelli che dobbiamo colpire e distruggere per fare i nostri vestiti hanno anime come noi, che non scompaiono insieme al corpo e che...

Dio et cetera

1) Preface on the Prospects of Christianity Nel 1916 George Bernard Shaw diede alle stampe questo breve scritto, pubblicato in italiano col titolo ”Sia fatta la Sua volontà”. Il vecchio George, non credente, si rivela in questo libriccino molto...

Librum meum non praestabo

“E rimpiangevo le piccole sapienze che ogni trapasso lascia, e poi non resta niente” Così cantava la buonanima di Giorgio Gaberscik in una canzone che ha per titolo “1981”. Ringrazio il dott. Giuliano, medico chirurgo, per...

error: Il contenuto è protetto!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi